richiedi disponibilità richiedi disponibilità

Arte e cultura

Arte e cultura

Consigli per itinerari tra le città d'arte

Il territorio bellunese offre città, borghi e località di estremo interesse storico-artistico. Oltre a Mel, nel cui territorio si trovano le nostre dimore, è possibile visitare Belluno, Feltre e, in poco più di un'ora di viaggio, anche Cortina e, la splendida Venezia. Ad esclusione delle ultime due, le altre sono tutte mete turistiche considerate, a torto, minori, ma che in realtà nascondono piccoli gioielli d'arte e storia. Le città e i borghi nelle Dolomiti, dunque, sono perle che vale la pena conoscere ed esplorare.

Mel: splendido borgo storico

A metà strada tra Belluno e Feltre, ed insignito della Bandiera Arancione dal Touring Club Italiano, si trova Mel, uno dei borghi storici più caratteristici e ricchi di arte e cultura della Valbelluna. Circondato da boschi e prati incantevoli, questo piccolo villaggio vanta un patrimonio artistico e culturale molto interessante: la dimora trecentesca Barbuio-Gaio (la nostra Villa Franscecon), il palazzo del Municipio del ‘500, la Chiesa dell’Addolorata, i rinascimentali Palazzo delle Contesse e Casa Fulcis. Per gli appassionati di storia antica, poi, sono presenti anche una necropoli Paleoveneta ed un Museo Civico Archeologico. Imperdibile, per gli amanti dell'arte e della storia, l'antico Castello di Zumelle aperto ad eventi e visite guidate.

Belluno città di cultura e arte

Circondata dalle maestose vette delle Dolomiti, Belluno è un centro affascinante e a misura d’uomo, in cui i raffinati palazzi storici fondono lo stile nordico con il gotico veneziano creando effetti davvero originali: su Piazza del Duomo si affacciano bellissimi palazzi del potere come il Palazzo dei Rettori, il Palazzo di Giustizia, il Vescovado vecchio, il Palazzo Rosso oltre alla Cattedrale barocca. La città è il luogo ideale per una vacanza rilassante con tutta la famiglia: dagli angoli suggestivi alle piccole piazze, fino al famoso liston, dove i bellunesi amano incontrarsi e chiacchierare, il modo migliore per esplorarla è a piedi. Meritano sicuramente una visita anche Porta Rugo, il Museo Civico e Palazzo Crepadona.

Feltre: la città murata

Il centro storico di Feltre, una delle cittadine murate più suggestive del Veneto, si trova all'estremità occidentale della Valbelluna ed è caratterizzato da un susseguirsi interrotto di palazzi cinquecenteschi con facciate affrescate, bifore e poggioli in stile rinascimentale. Tra gli edifici più importanti: la torre del Castello di Alboino, il Palazzo della Ragione che ospita il vecchio Teatro de la Sena (dove mosse i primi passi artistici Carlo Goldoni) ed il cinquecentesco Palazzo Cumano sede della Galleria d'Arte Moderna "Carlo Rizzarda". Una cittadina, dunque, che merita una visita, ricca com’è di arte e storia.

Cortina d'Ampezzo

Cortina è al centro di una vallata ampia e stupenda che, oltre alle bellezze naturali, offre anche un centro storico molto suggestivo. Il cuore pulsante del paese è sicuramente Corso Italia, la direttrice del cosiddetto "struscio", il luogo principe della mondanità e del lusso: negozi e boutique di moda, gioielli e antiquariato non mancano. Durante una visita a Cortina d'Ampezzo non potete perdere la chiesa di San Filippo e Giacomo costruita nel 1775, la più tarda torre che ancora oggi svetta su Cortina, la Ciasa de ra Regoles, dove hanno sede tre superbi musei (paleontologico, etnografico e la collezione d'arte moderna). Il Museo d'Arte Moderna Mario Rimoldi raccoglie una collezione invidiabile di dipinti di De Pisis, Sironi, De Chirico, Campigli, Carrà, Cesetti, Depero, Guidi, Guttuso, Vedova, ecc.

Consigli e suggerimenti su cosa visitare potrete trovarli presso le nostre strutture o la Proloco locale.